femdom-pov.net

Vittoria del campionato per gli Allievi regionali della Torres! (con due turni di anticipo)

Poteva essere la partita decisiva per la vittoria del campionato. E così è stato!

Gli Allievi di mister Piras sono i vincitori della competizione regionale con due turni di anticipo (6 punti ancora a disposizione ma fa già fede la miglior differenza reti) dopo aver battuto oggi in casa il Tonara per 6-0.

Partita dominata in lungo e in largo dai rossoblu che non concedono nulla ai tonaresi.

Una prima parte di gara in cui la Torres comanda il gioco, con un prolungato giro palla in orizzontale nel tentativo di stanare gli avversari che restano molto “abbottonati” dietro. Ma,anche grazie alla tranquillità raggiunta dopo il vantaggio,al 4′,di Malatesta con un tiro dalla distanza non trattenuto dal portiere, i ragazzi di mister Piras, iniziano a riordinare le idee e oltre al costante possesso palla, iniziano a costruire buone occasioni con pregevoli fraseggi e triangolazioni.

Ci provano Virdis,Levacovich e Mirra due volte,senza centrare il bersaglio grosso.

Al 24′,corner di Malatesta e Murru, tutto solo in area, mette dentro per il 2-0.

Tre minuti più tardi il 3-0: altro corner di Malatesta,questa volta è l’altro difensore centrale, Patta, di testa, ad insaccare. Gli ospiti stentano ad avvicinarsi all’area di Mulas e a fatica superano la metà campo.

Nel secondo tempo il copione non cambia.Torres con la palla tra i piedi e avversari in affanno.

Al 45′ tripla occasione per i rossoblu :prima Fantasia,poi Virdis e infine Levacovich non riescono a spingerla dentro da 3 metri.

Al 52′ il gol più bello della gara. Fois porta palla,appoggia per Fantasia, scarico su Casula che chiude il triangolo con lo stesso Fantasia,dal fondo mette dentro e Malatesta ben appostato fa 4-0,gran gol.

Cercano gloria anche Bianco e Nedea ma senza fortuna.Nel finale le altre due marcature: al 74′ Virdis offre una bella palla a Levacovich che salta un uomo e di destro insacca sotto la traversa; al 78′ Fois mette dentro un cross e un difensore avversario nel tentativo di liberare l’area infila il suo portiere nel più classico degli autogol.

Buona prova offerta e al fischio finale esplode la gioia di ragazzi e mister per il raggiungimento dell’obiettivo prefissato ad inizio stagione.

Così in campo la Torres: Mulas (dal 44′ Carta) Mirra (dal 44′ Lepore) Pilichi (dal 55′ Levanti) Casula (dal 58′ Nedea) Patta Murru Fois Chessa (dal 22′ Virdis) Malatesta (dal 58′ Medde) Fantasia (dal 58′ Bianco) Levacovich All. G. Piras (report e video di Igor Murru)

Leave a Reply

wish4book.com b-ass.org