femdom-pov.net

Un enorme cuore rossoblù! Successo in dieci per 2-1 sul Trastevere | 13^ serie D

Che Torres quella che contro il Trastevere va sotto 1-0, la ribalta, e dopo un secondo tempo a difendere in dieci, e un recupero che pareva infinito, conquista tre punti sofferti e, per questo, ancora più preziosi.

“La vittoria di oggi è stata costruita domenica scorsa” le parole di mister Mariotti che a fine gara elogia i suoi ragazzi per il carattere dimostrato e il attaccamento ai colori rossoblù. Il gruppo c’è e si vede, ancor di più quando c’è da stringere i denti, come oggi.

Torres che recupera gli squalificati Milani e Guarino e il capitano Demartis, al rientro dopo un lungo stop. Non è a disposizione però Ruiu, costretto in tribuna con gli infortunati Russu, Bilea e Cruz.

La gara parte al 4’ con Colombo che mette in angolo sulla testa di Tarantino, poi arrivano le occasioni più nitide e sono a favore della Torres. Milani al 5’ riceve da Demartis, se la sistema sul destro e conclude con Cavalli che devia sul palo.

Due minuti dopo bello scambio Bianco –Demartis, con quest’ultimo fermato in area mentre è lanciato in porta. Si prosegue.

E’ una Torres pimpante e che gioca bene, come sa. E’ bella l’azione tutta in velocità che porta Riccardo Pinna a mettere in mezzo un pallone che Masala manda alto da centro area quando siamo al 9’.Un minuto dopo il Trastevere punisce.

Difesa che si fa sorprendere sullo scambio De Iulis- Sordilli, è quest’ultimo, talentuoso classe 2002, a infilare con tiro a girare per il vantaggio trasteverino.

Il gol alimenta l’entusiasmo ospite e ci mettono un po’ i rossoblù a riprendere in mano il gioco. Ci si affida ai calci da fermo di Demartis, che al 17’ scalda i pugni di Cavalli da corner. Poi è Pinna a crossare al centro ma senza trovare deviazioni.

Il Trastevere non sta a guardare e prova ancora a pungere con palloni pericolosi messi in area da Sordilli: fortunatamente nessuno lo assiste.Al 25’ deve deviare con i pugni Colombo sulla botta dalla destra di Sannipoli.Nel giro di 10 minuti l’arbitro sig. Rinaldi di Bassano del grappa tira fuori quattro cartellini: per Congiu, Guarino, Bianco e Lucarelli.

Al 31’ palla buona che capita sui piedi di Guarino sugli sviluppi di una punizione ma il difensore si gira e manda alto.La Torres aumenta i giri nel finale di tempo e il gol del pari arriva. Bella l’intesa tra Masala e Milani, con quest’ultimo che ingrana la marcia entra in area e conclude a botta sicura colpendo la traversa, sulla respinta c’è Bianco bene appostato per l’1-1.

Si va al riposo e nella ripresa subito dentro Viale per Lucarelli.Al 6’ Milani fa tutto benissimo, salta un avversario ma non trova la gioia del gol sulla conclusione che sfiora il legno alla sinistra di Cavalli.

Al 9’ Bianco riceve in mezzo al campo da Pisanu e, prima al piccolo trotto e poi con una delle sue accelerazioni, si porta in area dove viene atterrato da Sannipoli. Rigore.

Dal dischetto il glaciale Sartor non sbaglia e firma il 2-1.

Al 15’ la gara si complica. Bianco viene punito in modo eccessivo col secondo giallo per un fallo in mezzo al campo e la Torres è costretta in dieci.

Dentro Barbarossa e Tajarol per il Trastevere, subito pericoloso quest’ultimo che però si infortuna dopo aver calciato una punizione. Lascia il campo al 29’. Dentro Lorusso, Marini e Bergamini per sfruttare forze fresche e superiorità numerica.

Le occasioni non mancano, si salva la Torres, anche con un po’ di fortuna. Al 36’ De Iulis colpisce di testa da breve distanza ma Colombo è attento e para.Si sta in apnea. Dentro Santarelli e Virdis per Sartor e Demartis, il Trastevere spinge ancora ma la squadra lotta, combatte e dà tutto quel che può, fino allo stremo delle forze. Fuori anche uno stanchissimo Milani per Samuele Pinna nel recupero.

Dovevano essere 6 minuti, saranno di più, forse è il soffio del Vanni Sanna a mandare a lato un rasoterra dal limite di Bertoldi. Si chiude qui la contesa.

La Torres dà un’altra bella dimostrazione di forza. Complimenti a loro, a tutti.

TORRES – TRASTEVERE 2-1

TORRES: Colombo, Lucarelli (1′ st Viale), Pinna R., Pisanu, Congiu, Guarino, De Martis (37′ st Santarelli), Masala, Sartor (37′ st Virdis), Milani (48′ st Pinna S.), Bianco. A disp. Vagge, Pintori, Fadda. All. Mariotti

TRASTEVERE: Cavalli, Pastorelli, Calisto (21′ st Barbarossa), Tarantino (32′ st Bergamini), Sfanò, Capodaglio, Sordilli (32′ st Marini), Lucchese, De Iulis, Sannipoli (21′ st Tajarol, 30′ st Lorusso), Bertoldi. A disp. Casagrande, Bassini. All. Perrotti

Marcatori: 10′ Sordilli, 39′ Bianco, 11′ st Sartor (rig.)

Ammoniti: Congiu, Guarino, Lucarelli, Mariotti (allenatore), Cavalli e Lorusso.

Espulso Bianco al 15′ st per doppia ammonizione.

Leave a Reply

wish4book.com b-ass.org