shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal :  0.00
View Cart Check Out

Torres sconfitta 2-0 nella sfida con il Latte Dolce | 3^ di ritorno serie D

Torres ancora di scena all’Acquedotto nella 3^ giornata di ritorno di serie D ma che non bissa il successo di domenica e perde 2-0 contro un Latte Dolce più concreto.

A fissare il risultato in favore dei bianchi un gol piuttosto fortunoso, arrivato allo scadere del primo tempo, e uno bellissimo, nei minuti di recupero, a cui bisogna aggiungere  l’assenza di incisività in avanti dei rossoblù e qualche decisione arbitrale molto dubbia.

Nella gara disputata in notturna  i rossoblù  non sono nemmeno fortunati perché dal 15’ del primo tempo perdono Demartis per infortunio.

La cronaca si apre dopo 60 secondi con la conclusione di Sarritzu che partito sulla destra tira e tenta di sorprendere Lai: pallone centrale.

Al 4′ punizione in area di Demartis ma non ci arriva di testa Minutolo.

Dieci minuti dopo l’infortunio muscolare per il capitano e primo cambio. Dentro Salata, all’esordio.

Primi minuti di studio per le due squadre e gara corretta anche se al 20’ l’arbitro Ferrieri Caputi e i suoi assistenti non vedono questo colpo proibito di Antonelli all’indirizzo di Spinola.

La cronaca si anima al 25′ con Salata che conclude un’azione rossoblù ma il pallone è deviato in corner.

Sugli sviluppi Spinola sfiora la traversa ma il gioco viene fermato per fuorigioco.

Ancora Spinola al 28′ che parte sulla sinistra, entra in area e prova a servire Salata ma il controllo non è fortunato.

Alla mezzora bellissimo il lancio di Sarritzu per Spinola fermato in angolo.

Non sfrutta la Torres e arriva così il primo sussulto del Latte Dolce in ripartenza: deve uscire Cancelli.

Al 35′ Marcangeli prova a sfondare in area ma libera la difesa rossoblù.

La prima vera occasione gol del match arriva al 39′ con Palmas che, a porta spalancata, spedisce a lato.

E’ il preludio alla rete che arriva al 43’. Punizione di Bianchi, esterno di Cabeccia a mettere al centro per Patacchiola che cicca col destro ma il pallone rimbalza sulla gamba opposta e termina in gol.

Gara ancora apertissima e nella ripresa la Torres ci prova subito. Al 2’   Camilli non vede libero a detsra Salata e sceglie il servizio per  Sarritzu, anticipato.

Il Latte Dolce si fa rivedere in avanti su calcio da fermo e poi all’8′, con il rasoterra di Palmas e pallone a lato.

Al 14’st Sarritzu semina il panico in area e poi va giù, l’arbitro indica il pallone sull’intervento di Scanu. Si prosegue.

Mister Sanna manda in campo Piga per Salata al 17’.

Al 21′ Spinola su punizione cerca Sarritzu in area che, però, deve girarsi: la conclusione non trova la deviazione di Minutolo.

Al 23′ bella azione per vie centrali e sono veementi le proteste rossoblù per un fallo di mano in area sulla conclusione di Sarritzu. Anche in questo caso si prosegue.

Crampi per Pinna nel finale e dentro Piriottu.

Il Latte Dolce può sfruttare il cronometro che corre e i rossoblù, che hanno corso molto, non trovano più la lucidità necessaria  per cercare il pari. Il cross in area di Bilea diventa una conclusione e Lai è costretto a mettere in corner.

E’ l’ultimo brivido rossoblù perché al 3’ di recupero arriva la giocata più bella della gara, quella di Doukar che si libera bene del diretto avversario per il tiro e fissa il risultato sul definitivo 2-0.

Una sconfitta che lascia la Torres senza punti utili ma domenica è già tempo di scendere in . Si gioca di nuovo a casa, sull’erba dell’Acquedotto, questa volta contro il Monterosi.

 

Latte Dolce – Torres 2-0

 

Latte Dolce: Lai, Pireddu, Patacchiola, Cabeccia, Bianchi, Antonelli, Marcangeli, Masala (dal 23’ st Scognamillo), Tuccio (39’ st Piga), Scanu (dal 26’ st Gianni), Palmas (dal 32’ st Doukar). All. Udassi. A disp. Garau, Faga, Gadau, Fini, Carboni.

Torres: Cancelli, Bilea, Pinna (dal 42’ st Piriottu), D’Alessandro, Peana, Minutolo, Sarritzu, Bianco, Camilli, Demartis (dal 15’ Salata, dal 17’ st Piga), Spinola. All. Sanna

A disp: Tsoulfas, Briukhov, Lazazzera, Sanna, Piga, Saba, Salata, Delias.

Marcatori: 43’ Patacchiola, 3’ recupero Doukar.

Ammoniti: Masala, Scanu, D’Alessandro, Spinola.

 

Giulia Bardanzellu

Ufficio stampa Torres

Leave a Reply