femdom-pov.net

Torres – Savoia 0-0 | 15 ^ giornata di serie D

Abbiamo lasciato parlare le immagini. Questa è l’ultima azione della gara odierna Torres – Savoia, un netto tocco di mano in area, l’arbitro Arnaut a fine partita dà la sua spiegazione, il giocatore era in caduta e non poteva evitarlo, in realtà il giocatore in questione non è stato contrastato da nessuno e non era in gioco aereo. Si è seduto e ha toccato il pallone. Per noi questo era un rigore. Ma tant’è.

Termina a reti inviolate la gara valida per la 15^ giornata di serie D ed è un altro risultato utile per una Torres gagliarda, reduce da una doppia trasferta nella penisola,  e che per larghi tratti ha messo paura al più quotato Savoia.

Squadre che hanno terminato in dieci per due espulsioni per doppio giallo, tra i rossoblù per il neo 21 proprio oggi Riccardo Pinna, e 5-1 il computo dei cartellini a sfavore in una gara che non ha vissuto di furore agonistico.

Al di là dell’arbitraggio discutibile si è vista una partita combattuta ad armi pari.

La cronaca inizia al 4′  con una bella azione di La Vigna, tra i migliori dei suoi,  che riceve palla da Ponsat e si invola sulla sinistra, palla in mezzo per Mascia anticipato in are da Kouadio.

Tra gli ospiti è Kiaramateng a creare più scompiglio, ma è ben controllato da Melli.

Al 17’ Savoia pericoloso da corner: ci pensa Gomez ad allontanare sulla battuta ravvicinata di Esposito.

Torres che risponde al 25’ con una conclusione dalla distanza di Samuele Pinna, sulla schiena di un avversario e l’azione insistente della Torres non trova però una conclusione.

Un minuto dopo ancora Savoia che si procura un calcio di punizione da posizione favorevole. Alla battuta va D’ancora che testa i buoni riflessi di Frasca, sulla ribattuta ancora il portiere ma l’azione è fermata per fuorigioco.

La Torres guadagna metri ma il Savoia è sempre pericoloso in avanti.

Al 38’ Caso Naturale manda a lato di testa.

La Torres termina in avanti ma non c’è tempo e si va al riposo in parità.

Nella ripresa stessi effettivi.

Torres che parte subito in avanti con Mascia che si libera per il tiro ma colpisce debolmente e para a terra Esposito.

Al 5’ è Kiaramateng a liberarsi della marcatura di Schiaroli per entrare in area e mettere al centro dove è ben posizionato Pinna.

Due minuti dopo Origlio prova ad innescare Gomez che si libera in bello stile di un avversario e mette al centro, palla in angolo.

Sugli sviluppi i due Pinna in azione: Samuele per Riccardo, palla alta.

L’occasione ghiotta per il Savoia arriva all’11’. Riceve in area Caso Naturale che però non trova l’impatto giusto con la sfera e fallisce un rigore in movimento.

Si va dall’altra parte dopo pochi secondi ed è Gomez ad avere la palla gol.

Origlio lancia Mascia che riceve e mette dentro per l’accorrente Gomez, conclusione forte ma centrale, sulla respinta ci prova anche Ponsat ma la difesa ospite libera.

Al 14’ altro episodio degno di moviola. Kiaramateng se ne va in area e Rutjens lo contrasta, intervento deciso, prima palla poi giocatore, l’arbitro Arnaut indica il dischetto.

Ci va lo stesso Kiaramateng, rincorsa, Frasca va a sinistra, il pallone a destra ma è palo pieno.

Si salva la Torres e anzi si fa più battagliera. Pareggiando subito il conto dei legni.

Al 18’ da corner di Pinna si tuffa bene Origlio di testa, la sfera rimbalza sul palo lungo.

Ancora Torres che non sfrutta palloni che vagano in area del Savoia. Nel capovolgimento di fronte conclusione ravvicinata di Kiaramateng ma Frasca è bravissimo ad opporsi.

Al 25’ Cipolletta si becca il secondo giallo di giornata e deve lasciare anzitempo il campo.

Sull’azione che segue, La Vigna in area per la testa di Ponsat: traversa.

Parità numerica ristabilita al 30, quando Pinna contrasta così Kiaramateng e anche lui è rosso.

Al 90’ D’ancora appena entrato spreca da corner e il finale lo abbiamo già commentato.

Un pareggio che muove la classifica, una prestazione che convince e da qui si riparte per la prossima battaglia, domenica, sul campo del Lanusei.

 

Torres: Frasca, Rutjens, Gomez, La Vigna, Schiaroli, Pinna R. , Mascia (42’st Ruiu), Pinna S., Ponsat, Origlio, Melli (36’st Vavassori). A disposizione: Carta, Diego Alvarez, Fadda, Fois, Bianco, Mesina, Battista. Allenatore: Archimede Graziani.

Savoia: Esposito M., D’Ancora (44’st De Rosa), Poziello, Tarascio, Correnti, Riccio, Manca, Cipolletta, Caso Naturale, Esposito Gennaro (27’st Manzo), Kyeremateng. A disposizione: Cannizzaro, Orlando, Boccioletti, Sorrentino, Melillo, Stallone, D’Auria. Allenatore: Salvatore Aronica.

Ammoniti: 20’pt Pinna S. (T); 27’pt La Vigna (T); 29’pt Pinna R. (T); 42’pt Cipolletta (S); (T); 25’ Cipolletta (S); 30’st Pinna R. ; 42’st Rutjens; 48’st Ponsat.

Espulsi: 25’ Cipolletta (S); 30’st Pinna R. ;

Leave a Reply

wish4book.com b-ass.org