femdom-pov.net

Torres – Nuorese 2-0. Successo con dedica a mister Sanna

La domenica della gara Torres – Nuorese, 13^ di ritorno di serie D, inizia con la notizia del grave lutto che ha colpito questa mattina il tecnico rossoblu Marco Sanna. L’allenatore dei rossoblu non sarà presente al derby e a lui va l’abbraccio di un gremitissimo Vanni Sanna.

Squadre in campo secondo previsioni, con Girardi al posto di Cafiero sull’esterno basso di destra, e Chelo prima punta al posto dell’infortunato Musto. Per la Nuorese di mister Mariotti formazione al completo e un bel gruppo di tifosi al seguito.

La cronaca. Gara vivace dalle prime battute. E’ la Nuorese a rendersi pericolosa al 7’. Punizione dai 25 metri di Bianchi ad aggirare la barriera con Fadda bravissimo a volare alla sua destra e mettere in angolo. Dopo il primo brivido i rossoblu iniziano a spingere. Al 9’ Chelo su ripartenza velocissima dei rossoblu, arriva in area, si decentra e, contrastato da un avversario, conclude con un rasoterra teso ma troppo angolato. Un minuto dopo Lisai, su assist di Casini, conclude fuori.

La Torres è padrona del campo e si vedono giocate in bello stile che portano più volte i rossoblu in zona tiro. Alla mezzora è ancora Lisai a concludere, con Frasca bravo a respingere.

Manca solo il gol alla formazione di casa. Al 39’ Scotto pennella un pallone perfetto in area su cui arriva in corsa Demartis ad insaccare. Grande gioia al Vanni Sanna e corsa verso la Nord a raccogliere il meritato tributo di applausi.

Il primo tempo si conclude con il vantaggio rossoblu. Nell’intervallo sfilata dei bambini della Scuola Calcio Torres e del Settore giovanile, con le squadre 2001 e 2005 reduci rispettivamente da un ottimo terzo posto e dal primo posto al Torneo di Agropoli del marzo scorso.

Nella ripresa arriva subito il primo cambio per gli ospiti, dentro Pingitore per Soumare.

Al 2’ Demartis non arriva in tempo per la deviazione sottoporta su cross di Raucci.

Cinque minuti dopo altro assist perfetto in avanti di Scotto per Chelo che aggancia la sfera, entra in area e conclude: pallone di pochissimo a lato.

La Nuorese prova a spingere, soprattutto sull’esterno di destra dove Cadau tenta un paio di affondi ma senza successo. L’ex rossoblu lascia il posto a Pisanu al 15’.

Bianchi smista un gran numero di palloni ma la formazione verdeazzurra non riesce a superare una difesa torresina pressoché perfetta. Al 22’ un altro brivido arriva da calcio da fermo. Punizione di Cappai dalla distanza e Fadda è bravissimo a deviare sopra la traversa e a mettere in angolo.

Lascia il campo anche Del Sole per Bezziccheri ma i rossoblu lasciano pochi spazi alle iniziative ospiti. Al 32’ Scotto si prende gli applausi e lascia il posto a Gagliardini.

La Torres continua a macinare gioco e a rubare palloni in mezzo al campo con Casini, Demartis e Lisai che non smettono di tenere una pressione costante ai portatori di palla. La Nuorese non riesce a sfondare.

Al 41’ dentro Gueli per uno stremato Masala. Due minuti dopo il gol che mette il risultato in cassaforte è proprio del classe ’97 rossoblu neo entrato: palla rubata a centrocampo, azione che si dipana sulla sinistra dove  Demartis vede libero Gueli che fa due passi in area e conclude senza pensarci troppo. Il pallone si insacca alle spalle di Frasca per il definitivo 2-0.

Sul campo si festeggia una vittoria importantissima ai fini della corsa play off e in sala stampa il pensiero di tutti, il primo è quello del tecnico ospite, è rivolto a mister Sanna, a cui va l’abbraccio affettuoso di tutto il mondo rossoblu e degli avversari, oggi protagonisti di una gara giocata a viso aperto e che ha certamente fatto divertire i tantissimi tifosi accorsi al Vanni Sanna.

Tabellino

TORRES: Fadda, Girardi, Raucci, Masala (dall’ 86’ Gueli), Biondi, Cossentino, Demartis, Casini, Scotto (dal 77’ Gagliardini), Lisai, Chelo. All. Mario Pompili. A disp.: Iali, Negro, Della Guardia, Delogu, Solinas, Marcangeli, Ammoscato.

NUORESE: Frasca, Tupponi, Soumare (46’ Pingitore), Danese, Bianchi, Messina, Cadau ( dal 60’ Pisanu), Del Sole (dal 73’Bezziccheri), Cappai, Verachi, Alonzi. All: Marco Mariotti. A disp.: Matzuzi, Biagiotti, Pusceddu, Bagaglini, Nuovo, Fall.

Arbitro Scordo di Novara

Marcatori: 39’ Demartis, 88’ Gueli.

Ammoniti: Fadda, Verachi, Alonzi, Scotto.

Leave a Reply

wish4book.com b-ass.org