shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal :  0.00
View Cart Check Out

Scambio di auguri tra Torres e Bastia

Aperto il canale di amicizia tra i due club isolani in attesa di poter disputare una gara amichevole a Sassari

Un match solo posticipato ad altra data, quando sarà possibile per entrambi i Club impegnati nei rispettivi campionati.

Facendo seguito a quanto dichiarato in sede di presentazione, e sollecitati dai tifosi rossoblù, la Torres aveva formalizzato nelle scorse settimane la richiesta di poter effettuare una gara amichevole con la storica società del Bastia ma gli ultimi eventi societari, con un declassamento da parte della federazione che ha privato la società dei giocatori già in organico, non hanno consentito al sodalizio còrso di poter accettare l’invito programmato per fine agosto.

Non al momento. Infatti, come si legge dalla risposta del Club, la richiesta è stata accolta favorevolmente dal presidente Claude Ferrandi che si è reso disponibile per posticipare l’evento ad altra data.

Nel corso dell’anno sarà mantenuto vivo questo canale di amicizia che lega le due società e che consentirà di poter realizzare un evento importante e significativo, non solo sul piano calcistico, ma anche su quello territoriale e sociale. Una vicinanza e comunanza d’intenti per due società, una nata nel 1903 e l’altra nel 1905, che rappresentano anche due isole da sempre vicine e che hanno trovato nel calcio, soprattutto a partire dalla fratellanza tra i propri sostenitori, un elemento comune di rinascita dopo momenti difficili.

Di seguito lo scambio di comunicazioni tra le due società dopo la primissima richiesta della Torres scritta in lingua còrsa.

                

Leave a Reply