femdom-pov.net

PRIMO PUNTO PER LA TORRES SUL DIFFICILE CAMPO DEL MURAVERA

La Torres è reduce da una difficile trasferta a Muravera con un risultato utile.

Rientra dall’insidia di una gara piena di sorprese con uno 0-0.

La partita prende avvia con la Torres che impone immediatamente un ritmo intenso e ponendo in campo molta determinazione. Già al 10° minuto  una prima occasione si presenta a Varriale che consente al portiere del Muravera di cavarsela su un tiro debole. Appena un quarto d’ora dall’inizio e i sassaresi perdono, per infortunio, il contributo di Scalzone sostituito da Mucili.

Ancora in cattedra i sassaresi per buona parte del primo tempo. Da segnalare importanti tentativi di andare a segno messi in atto da Merino e Mucili.

Il Muravera non sta a guardare e sfodera una prestazione che oscura le precedenti di inizio stagione. I padroni di casa, da parte loro, si fanno forti della attitudine a giocare su un campo di ridottissime dimensioni, forse al di sotto dell’indispensabile, ma sul quale quotidiana pratica e adattamento servono. Così ne scaturisce un gioco più falloso e pericoloso e il continuo spezzettamento del gioco (corposo il tabellino di ammoniti, e l’espulsione del muraverino Dessena per un pessimo fallo su Bisogno)

Ma è ancora la Torres ad avere il controllo tecnico e strategico della gara fino a fine gara con buona soddisfazione e ottime indicazioni per Guglielmo Bacci, infermeria a parte.

Da segnalare l’uscita di Merino accompagnata da un inatteso applauso da parte dei sostenitori del Muravera che hanno dimostrato di avere apprezzato le qualità del  fuoriclasse della Torres.

Arbitro Matteo Marcenaro di Genova, e assistenti Maurizio Ferrari di Imperia e Daniele Cogozzo di Chiavari.

Leave a Reply

wish4book.com b-ass.org