NEWS MERCATO. Bentornato in rossoblù al centrocampista, classe 2000, Simone Capra. 

Con la Juniores della Torres ha vinto un campionato due anni fa e ora torna a Sassari per una nuova avventura in serie D.

Bentornato in rossoblù al centrocampista, classe 2000, Simone Capra.

Talento precoce, già da bambino Capra si mette in luce e conquista anche il premio di miglior giocatore dilettante al Torneo mondiale Manlio Selis riservato alla categoria Esordienti.

«Sono felicissimo di essere di nuovo qui – le sue parole – è una bella sfida e voglio confrontarmi con tanti ragazzi della rosa e di questo livello. Dovremo dare tutti il massimo per metterci in mostra e guadagnarci un posto in squadra ma farlo qui, nella mia città ha un sapore diverso e certamente stimolante»

Dopo aver mosso i primi passi nella San Paolo, nel 2014 Capra passa dalla Torres 2000 al Cagliari per iniziare il percorso delle giovanili sino ai 17 anni. In seguito va a vestire la maglia degli Allievi nazionali dell’Olbia.

Nella stagione 2017/2018 viene chiamato alla Torres per disputare un ottimo campionato con la Juniores che si aggiudica il campionato dopo un’annata trionfale.

Negli ultimi due anni ha militato in Eccellenza, nello Stintino prima e poi nell’Atletico Uri, squadra con la quale la scorsa stagione ha messo in archivio 30 presenze e 3 gol.

Leave a Reply