shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal :  0.00
View Cart Check Out

Minutolo gol e contro la Flaminia si torna al successo!| 2^ ritorno Serie D

Una gara non bellissima sotto il profilo tecnico ma tre punti fondamentali per dare ossigeno alla classifica. La Torres cerca e trova il successo davanti ai propri sostenitori dell’Acquedotto nella seconda di ritorno di serie D. Basta un gol, quello di Minutolo, arrivato al 13’ della ripresa. Poi gara in controllo e occasioni nel finale grazie ai grandi spazi offerti dal Flaminia di mister Schenardi, che comunque non si è mai pericoloso in avanti.

Sul campo che non si presenta in perfette condizioni, i rossoblù entrano motivati. Cancelli tra i pali, Bilea e Pinna sugli esterni, al centro Minutolo e Peana. In mezzo al campo, senza Lauria squalificato, D’Alessandro, Bianco e Demartis, in avanti Spinola, Camilli e Sarritzu.

All’8′ prima sortita in avanti dei rossoblù con D’Alessandro che arriva al limite ma non conclude e preferisce servire Spinola: cross al centro e difesa ospite che respinge.

La prima vera occasione arriva al 16′ con Bianco che tira al volo dopo un’azione pressante: pallone respinto in angolo.

Sempre da corner il pallone è nuovamente sui piedi di Bianco che tenta il colpo d’esterno ma trova la respinta di Vitali. Gara molto spezzettata e non bellissima. Flaminia che si difende senza creare molti pericoli a Cancelli. Al 23′ Demartis ruba palla e va a concludere ma trova solo l’angolo sulla deviazione.

Al 23′ si urla al gol  ma Minutolo, ben posizionato e solo a centro area, manda alto da pochi passi su corner di Demartis.

La formazione ospite al 24′ scalda le mani a Cancelli, che esce con i pugni sulla punizione di Guadalupi.

Tre minuti dopo contropiede fulmineo con Sarritzu che parte sulla destra e mette al centro per Spinola che cicca la sfera.

E’ un buon momento per gli uomini di mister Sanna che al 37′ sono ancora in avanti con Sarritzu, veloce ad entrare in area e a concludere ma c’è la deviazione in corner. Sugli sviluppi, cross in area di Bilea e testa di Camilli con pallone alto. Il primo tempo termina a reti inviolate ma è la Torres ad aver avuto le sue occasioni.

Nella ripresa al 2′ la Flaminia è pericolosa ma il pallone è sbucciato da Gnignera su cross in area.

Risponde Sarritzu, sfera deviata e la difesa libera.

Torres che aumenta i giri e al 13’ finalmente si può gioire. Punizione di Demartis in area, parte bene Minutolo che sente arrivare alle sue spalle il portiere e lo beffa con un pallonetto di testa.  Grande gioia per il difensore rossoblù che può festeggiare sotto i tifosi.

Gara che si fa più agevole grazie agli spazi lasciati dagli ospiti e al 16’ Camilli ha l’occasione del colpo da ko:  solo lanciato a rete, si fa parare la conclusione da Vitali.

Tre minuti dopo l’attaccante di casa, in corsa verso la porta, viene messo giù, solo giallo per Fapperdue.

Iniziano i cambi. Dentro Piga per Spinola alla mezzora e poco dopo in campo Briukhov, al rientro dopo il lungo infortunio, a rilevare Sarritzu.

Prova a chiudere i conti Demartis su punizione e palla che filtra e termina tra le braccia di Vitali.

Al 37’ Flaminia che perde il neo entrato Polizzi per infortunio. Gioco fermo per qualche minuto che sarà però recuperato nei 6’ complessivi, durante i quali si registrano i cambi: Saba per Demartis e Sanna per Piga.

Camilli ha ancora un’ultima ghiottissima chance in contropiede ma non riesce a superare Vitali.

Va bene anche così. I colpi rimasti in canna potranno essere sparati già mercoledì, 3^ di ritorno,  prossimo impegno dei rossoblù sempre sull’erba di casa ma questa volta a campo invertito, contro il Latte Dolce.

Appuntamento alle ore 20:30.

Torres: Cancelli, Bilea, Pinna, D’Alessandro, Peana, Minutolo, Sarritzu (dal 33’ st Briukhov), Bianco, Camilli, Demartis (dal 39’ st Saba), Spinola (dal 23’ st Piga dal 52’ st Sanna). All: Sanna. A disp. Tsoulfas, Lazazzera, Piriottu, Decherchi, Sotgiu.

Flaminia: Vitali, Gnignera, Carta, Lazzarini, Fapperdue (dal 21’ st Ferrara), D’orsi, Mignoni (dal 45’ st Seck), Giovannetti (dal 41’ st Genchi), Abate (dal 31’ st Polizzi dal 39’ st Mattia), Morbidelli, Guadalupi. All. Schenardi. A disp: Montesi, Staffa.

Marcatori: 13’ st Minutolo

Ammoniti: D’Alessandro, Minutolo, Bianco, Piga, Fapperdue, Guadalupi.

Leave a Reply