shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal :  0.00
View Cart Check Out

L’attaccante Stefano Sarritzu alla Torres

Un nome di esperienza per completare il reparto offensivo rossoblù

L’esperto attaccante esterno Stefano Sarritzu (Cagliari, 19/05/1992) sceglie la Torres per la stagione sportiva 2017/2018 e con lui si completa anche il parco giocatori senior rossoblù.

Alto 180 cm per 73 kg, giocatore rapido e tecnico ma anche di grande fisicità, Sarritzu è reduce da una stagione  in cui ha messo a segno 14 gol in 20 presenze in Eccellenza, tra il La Palma Monteurpinu e il Castiadas (da dicembre), nonostante un infortunio che l’ha tenuto fermo diverse settimane.

Un ruolino di marcia, fatto anche di assist, che ha suscitato l’interesse della Sanremese, in serie D, squadra dove ha iniziato la preparazione prima di decidere di lasciare non avendo trovato l’accordo: « Mi sento super motivato da una piazza così – è il suo primo commento – e sono stato felicissimo della chiamata della Torres, una società storica della Sardegna. Ho davvero tanto entusiasmo e molta voglia di mettermi in gioco».

Cresciuto calcisticamente nel Selargius  ’91 e poi Ferrini e Orione 96, Sarritzu nel 2009 esordisce a 16 anni in serie D nel Selargius di Virgilio Perra. Da esterno destro, mancino, gioca nei tre anni successivi sempre in D. Nella stagione successiva riparte dal Quartu 2000 per poi passare nuovamente in Eccellenza al Sanluri nel 2014 e nel 2015 al Castiadas. Nella scorsa stagione inizia il campionato con la maglia del La Palma Monteurpinu, dove mette a segno 5 gol fino a dicembre, poi il passaggio al Castiadas dove completa il suo bottino di gol: « Spero di ripagare la fiducia di tutti – conclude Sarritzu-  del presidente Sechi e del direttore Satta che mi hanno voluto qui. Lo scorso anno non sono stato bene ma i problemi fisici sono superati e sono pronto per questa sfida che è davvero ricca di stimoli».

Il giocatore si unirà al gruppo in ritiro agli ordini di mister Cirinà dal prossimo 7 agosto.

Leave a Reply