shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal :  0.00
View Cart Check Out

La Torres vince e strappa applausi. Contro la Ferrini termina 2-0 (10^ Eccellenza)

 

Un primo tempo che si può catalogare tra i file della più bella Torres della stagione.

Con una partenza di rara intensità, con pressing  a tutto campo e gioco di prima, la squadra di mister Tortora realizza due gol e mette in cassaforte il risultato, poi gestito nella ripresa. Il 2-0 contro la Ferrini vale il terzo successo consecutivo per i rossoblù.

La cronaca. Dopo il tentativo di Argiolas su punizione al 3’ (con respinta di Tore Pinna), la Torres non concede più niente nei primi 45’.

Dal 6’ al 9’ ci provano Piga, Sarritzu e Cocco. La presenza nella metà campo ospite è costante e la Ferrini non riesce ad impostare la manovra, asfissiata dall’aggressività rossoblù.

All’11’ Christian Ibba ha la sua prima occasione: riceve sulla sinistra e si invola verso la porta, finte a destra e poi a sinistra per poi concludere sulla traversa a pochi passi dal portiere sassarese della Ferrini, Umberto Canalis.

Al 17’ azione strappa applausi di Sarritzu che prima va in contrasto sul difensore in fase di disimpegno, poi tiene vivo il pallone sulla linea di fondocampo con uno stop pregevole e mette in area per Ibba che non impatta, arriva Piga a piazzare ma Canalis si distende e mette in angolo.

Il gol è nell’aria e arriva al 20’: sul lungo cross di Spanu dalla sinistra Sarritzu è ancora magistrale nel controllo e il passaggio al centro, Scioni conclude male, palla per Ibba che insacca l’1-0.

Il gol non fa che incrementare la vis agonistica dei rossoblù. Tre minuti dopo ancora occasione per Ibba che da centro area conclude debolmente, respinta di Canalis che poi è reattivo anche sul secondo tentativo di Diouf.

La Torres gioca di prima, è rapida e si trova in tutti i reparti. Ferrini che non esce dalla morsa stretta dai rossoblù.

Al 25’ arriva il raddoppio.

Cocco smarca Ibba sulla destra e il 9 rossoblù restituisce il favore a Sarritzu servendogli un pallone a centro area che deve solo essere spinto in rete.

I rossoblù imbastiscono altre occasioni clamorose per incrementare il bottino ma sono tanti gli errori sotto porta e il risultato rimane lo stesso fino all’intervallo.

Nella ripresa tante sostituzioni nella Ferrini (che nel primo tempo aveva perso l’ex rossoblù Migoni per un problema muscolare) ma i tre nuovi ingressi non cambiano l’inerzia della gara. Nella Torres spazio a Fideli, Mannoni,  Pitta e Virdis.

L’unica occasione degli ospiti arriva al 17’ con Sigismondo che solissimo in area,  può concludere al volo a botta sicura su cross dalla destra ma trova pronto Pinna alla parata.

La Torres porta a casa il risultato senza patemi e si fa apprezzare per il risultato e il bel gioco espresso. La strada è quella giusta.

 

 

Tabellino Torres – Ferrini Cagliari 2-0

 

Torres: Pinna, Casu, Spanu, Piga, Minutolo,  Caterisano, Sarritzu (dal 26’ st Fideli), Scioni (dal 45’ st Pitta), Ibba, Cocco (dal 34’ st Mannoni), Diouf (dal 40’ st Virdis). All:Tortora. A disp: Sechi, Patta, Borrielli.

 

Ferrini Cagliari: Canalis, Argiolas N. (dal 1’ st. Cuccu), Garau (dal 1’ st. Monni), Balistreri, Piselli (dal 23’ st Virgili), Mancusi, Sigismondo, Bonu, Sanna (dal 1’ st Sitzia), Migoni (dal 32’ Podda), Argiolas F. All: Giordano. A disp: Tronci, Fiori.

 

Marcatori: 20’ Ibba, 25’ Sarritzu.

 

Ammoniti: Bonu, Virgili.

 

 

 

Leave a Reply