Tanta Torres per il 3-0 sul campo del Tor Sapienza | 5^ serie D

Una bella prestazione, di qualità e quantità e un successo meritato per la Torres di mister Mariotti che sul campo del Tor Sapienza si impone per 3-0.

Rossoblù che prendono da subito il controllo della gara, disputata in una giornata caldissima a Roma, e costruiscono diverse palle gol.

Al 10′ Milani se ne va sulla destra e mette al centro per Sartor che, su un leggero tocco della difesa, non aggancia davanti alla porta.

Ritmi alti e Torres sempre più padrona del campo. Rossoblù che spingono nel primo quarto d’ora con i padroni di casa che si affacciano raramente dalle parti di Colombo.

Al 17′ Panella riceve in area riceve dalla sinistra ma non controlla.

Al 20′ c’è una bella occasione rossoblù con il tiro improvviso di Sartor in area che viene deviato e il pallone sfila accanto al palo per terminare in angolo.

Dal corner sul primo palo di Demartis, si avventano Sartor e Masala ed è quest’ultimo ad anticipare tutti per mettere dentro da pochi passi il gol dell’1-0.

Due minuti dopo viene fischiato un fuorigioco molto dubbio a Masala che insacca ma dopo il fischio del direttore di gara che fema tutto.

Torres che continua a spingere a caccia del raddoppio senza rischiare troppo. L’unico vero pericolo arriva al 32′ , con l’incredibile palo colpito dal solissimo Ilari che colpisce a botta sicura a centro area ma si vede respingere dal legno.

Al 35′ ancora occasione Torres con Milani che, da buona posizione, manda alto.

Nella ripresa si riparte con la stessa grinta e arrivano altre occasioni da rete, non sfruttate dai rossoblù.

Iniziano i cambi per la formazione di casa e si modifica anche l’assetto offensivo. Aumenta la spinta ma non ci sono pericoli anche in questa fase di maggior aggressività. La Torres si difende e riparte con Milani e Bianco abili a tenere sempre in apprensione la formazione di mister Anselmi.

Il gol che mette un’ipoteca importante sulla gara lo mette a segno al 60’ Demartis bravo e fortunato a ricevere un rimpallo avversario in area dopo una triangolazione Sartor-Pisanu: lo scavetto del capitano beffa il portiere in uscita ed è inutile il tentativo di salvataggio di D’Astolfo.

Ancora cambi nel Tor Sapienza che aumenta i giri e al 24′ va vicino alla marcatura con il neo entrato Di Giovanni che conclude con un rasoterra forte ma fuori dallo specchio.

Al 27′ Pisanu è alto in pressing, ruba palla e va a concludere di prima intenzione ma la palla è deviata dalla difesa in angolo.

Un minuto dopo Marra testa i riflessi di Colombo, pressochè inoperoso fin qui, con una conclusione improvvisa dal limite: il 2001 rossoblù è bravissimo a a volare e mettere in corner. Cambi nella Torres con Riccardo Pinna, Russu e Cruz.

Tor Sapienza che si butta in avanti ma lascia molti spazi. Al 36′ conclusione dal limite di Sartor e palla di poco fuori. Chance anche per Russu che riceve davanti a De Angelis, controlla ma manda di pochissimo a lato al 39′.

Dentro anche Santarelli per Pisanu e Lucarelli, al suo esordio quest’anno, per Ruiu.

Il risultato è al sicuro e il Tor Sapienza non sembra in grado di reagire alla veemenza dei rossoblù, sostenuti da una trentina di tifosi giusti dall’isola.

Scocca il quarto di recupero quando Masala decide di premiare la sua prestazione con un gran gol dalla distanza che lascia immobile De Angelis. E’ la personale doppietta e il definitivo 3-0.

TABELLINO:
Tor Sapienza – Torres Sassari 0 – 3

Tor Sapienza: De Angelis; Elia (32′st Montesi), Marini, D’Astolfo, Santori; Minelli (18′st Amadio), Panella (9′st Chiti); Marra, Ilari, Della Penna (26′st Massimiani), Toracchio (12′st Di Giovanni). A disp. : Mattia, Sarrocco, Pavone, Mancini. All. : Anselmi.

Torres: Colombo; Bilea, Ruiu (42′st Lucarelli), Guarino, Congiu; Pisanu (40’st Santarelli), Demartis (34′st Russu), Masala, Bianco (34′st R. Pinna); Milani, Sartor (35′st Cruz). A disp. : Vagge, Virdis, Pintori, S.Pinna. All. : Mariotti.

Arbitro: Rispoli di Locri. Assistenti: Mantella di Livorno e Gioffredi di Lucca.

Marcatori: 20′pt e 44′st Masala, 16′st Demartis

Ammoniti D’Astolfo, Guarino, Ruiu, Milani, Della Penna.

Leave a Reply