femdom-pov.net

La Torres stecca la prima in campionato

La Torres cade in casa alla prima di campionato contro la Nuorese, pur combattendo con tenacia fino alla fine.
Due le reti che decidono la gara, una per tempo.
Si gioca con il pubblico che occupa prevalentemente la tribuna, in curva sud il gruppo dei supporters ospiti; mentre resta vuota la curva nord a parte un piccolo gruppo di coraggiosi che hanno affrontato e superato il minaccioso picchettaggio attuato da un gruppo di fondamentalisti che auspicano il fallimento della società quale rimedio estremo alla presidenza di Daniele Piraino.
Forse avrà avuto ragione il caldo molto elevato, forse una estraneità al campo di gioco in erba naturale ma la gara è iniziata a ritmo blando e tale si è mantenuta per tutti i novanta minuti.
La Torres inizialmente si schiera con un 4-2-3-1. Al 6′ Varriale penetra in area, dialoga con Ammoscato ma nel proseguo nessuno coglie l’attimo per deviare il rasoterrra filtrato in area. Replica subito la Nuorese con Scintu che, in area, prova il tiro ma viene respinto dalla difesa rossoblu che si rifugia in angolo. Sugli sviluppi arriva un cross in mezzo e colpo di testa di Mendy. Grande la risposta di Adragna che devia nuovamente in angolo.
Al quarto d’ora Molino calcia dalla distanza ma il tiro esce di poco a lato. Immediata la ripartenza della Torres con un tiro da fuori di Merino ma è debole e centrale, facile la parata per Frasca.
Per il primo vero pericolo della partita bisogna attendere il 22′ quando la Nuorese, con un uno due sull’asse Molino – Tupponi, arriva in area  e, a tu per tu con il portiere, Tupponi va a colpo sicuro ma è provvidenziale la respinta di Adragna.
Ora è la Nuorese che spinge e il gol non ritarda ad arrivare. Al 23′ infatti è vantaggio. Sinistro vincente di Goh. Adragna sfiora ma non può evitare la rete.
Al 28′ il primo giallo è ai danni del rossoblu Simonetti. Un minuto più tardi è sempre la Nuorese a fare il gioco con un’ottima gestione di palla. Gli ospiti provano a fare male per la seconda volta ma chiude bene gli spazzi la difesa rossoblu.
30′ Ammonito per la Nuorese Peana
34′ Sostituzione per la Torres,  esce Badami ed entra al suo posto Marcangeli il modulo diventa un
42’ Ammonito Accardo per trattenuta
Termina qui la prima frazione!
Le squadre entrano in campo per il secondo tempo. I rossoblu con una novità nella formazione, al posto di Della Guardia fa il suo ingresso Scalzone.
48’ Ammonito Merino
49’ Rigore per la nuorese 50’ Molino gol su rigore 49′ Rigore per la Nuorese per una respinta di mano di Ammoscato che viene ammonito. Sul dischetto va Molino, palla da una parte e portiere dall’altra. Torres – Nuorese 0 a 2.
52′ Sostituzione per la Torres, entra Gueli al posto di Ammoscato
56′ Sostituzione per la Nuorese, esce Mendy ed entra la suo posto Botti
61′ Sostituzione per la Nuorese, entra Carta al posto di Gallo
71’ Ammonito Cadau
78′ Sostituzione per la Nuorese, esce Ucha Lopez ed entra al suo posto Bezziccheri
79′ Occasione per la Torres, di testa Varriale a colpo sicuro davanti al portiere che riesce a impedire il gol grazie all’aiuto del palo
81′ Ammonito Gueli per trattenuta
83’ Gol annullato a Molino per fuorigioco
89′ Ammonito Carta. Punizione per la Torres! Cross in mezzo ma respinge la difesa ospite

TORRES: Adragna, De Ambrosis, Della Guardia (45’ s.t. Scalzone), Bisogno, Posillipo, Accardo, Badami (34’ Marcangeli), Simonetti, Ammoscato (52’ Gueli), Merino (cap), Varriale.
In panchina: Insenna, Sassu, Bachis, Ladu, Gueli, Marcangeli, Minunzio, Scalzone, Mucili.
All. Guglielmo Bacci
NUORESE: Frasca, Scintu, Tupponi, Gallo (61’ Carta), Goh, Peana, Cadau, Falasca, Ucha( 78’ Bezziccheri) , Molino, Mendy (56’ Botti)
In panchina: Pintus, Moro, Botti, Pusceddu, Dessolis, Bezziccheri, Carta, Del Sole, Masocco
All. Marco Mariotti.

Marcatori: 23’ Goh, 50’ Molino su rigore
Ammoniti: Simonetti, Peana, Accardo, Merino, Ammoscato (?), Cadau, Gueli, Carta
Arbitro: Davide Moriconi; assistenti: Francesco Valente e Gianluca Perna tutti di Roma.
Spettatori: circa 250

Leave a Reply

wish4book.com b-ass.org