femdom-pov.net

JUNIORES. Torres schiacciasassi. Contro l’Olbia termina 11-0.

E’ una Torres inarrestabile quella che nell’ultimo turno del campionato Juniores mette a segno 11 gol contro l’Olbia. Primato in classifica consolidato e un’altra dimostrazione di forza per i ragazzi di mister Calledda.

Partita che racconta solo di gol rossoblu. Il primo arriva dopo soli 25 secondi di gioco con Ammoscato.

Trascorrono solo 5 minuti e la doppietta del bomber rossoblu è confezionata per il 2-0. Torres che continua a spingere sull’acceleratore.

Prima Pau e poi Delogu vanno vicini al gol, e su un tiro di Gottuso il portiere deve superarsi per evitare la rete.

La supremazia della Torres è netta e al termine di una bella azione corale arriva anche la tripletta di Ammoscato al 15′.

Tre minuti dopo arriva il primo tentativo degli ospiti ma sulla conclusione in porta Sechi in tuffo rinvia sopra la traversa. Un minuto dopo la Torres mette il risultato in cassaforte con il quarto sigillo di Ammoscato, lesto ad accompagna in porta un bel tiro di Pau.

Continua l’assedio rossoblu. Punizione di Delogu sulla barriera, calcia Nurra, il portiere respinge, poco dopo arriva il quinto gol: su passaggio di Mastino ci pensa Pau a finalizzare per il 5-0.

Dopo una bella occasione di Marongiu, con palla a fil di palo, Mastino mette il suo nome nella lista dei marcatori firmando il 6-0 che chiude il primo tempo dopo un altro bell’intervento di Sechi che lascia inviolata la porta.

Nella ripresa fuori Mastino, Gottuso e Ammoscato: dentro Mossa, Milia e Scarzella. E’ di quest’ultimo la rete del 7-0 dopo pochi minuti. Ci provano poco dopo ancora Scarzella e Mossa, che arriva in leggero ritardo per la deviazione in area. L’8-0 è firmato Delogu, poco dopo è il turno di Nurra e il 10-0 è ancora a firma Delogu. Non è finita. Bello stop di palla di Andriolo, sugli sviluppi rete e tripletta di Delogu per il definitivo 11-0.

Gara senza storia, con i rossoblu che al consueto bel gioco hanno sommato la giusta determinazione e la voglia di rivalsa visto che, proprio contro i bianchi, avevano subito l’unica sconfitta stagionale, nella gara di andata.

Classifica che vede i rossoblu ora a più 4 sul Budoni. Prossimo turno ancora in casa contro l’Arzachena. Sarà la penultima del torneo regolare prima dello scontro diretto con il Budoni e poi sarà la volta dei play off.

Audio intervista con il rossoblu Giuseppe Marongiu (grazie a mister Mauro Perantoni)

2016-01-19 17_36_09-marongiu - Raccolta foto

(nella foto Ammoscato autore di 4 gol e mister Luca Calledda)

ammoscato mister calledda

Leave a Reply

wish4book.com b-ass.org