femdom-pov.net

Giovanissimi Regionali. Vittoria sofferta per 3-2 contro la Civitas Tempio

Sfida complicata quella giocata sul sintetico di Codrongianus, i rossoblu faticano parecchio a domare il Civitas Tempio che a dispetto della classifica che lo vede nelle ultime posizioni disputa una grande gara restando in vantaggio per più di un tempo.
Mr Pia fa un po’ dì turnover lasciando fuori l’acciaccato Vargiu, Floris e Oggiano inserendo al loro posto Campus, Carboni e Gabriele Pinna (al rientro dall’infortunio) dal primo minuto, i rossoblu partono forte e dopo un solo minuto passano in vantaggio con una azione tutta in verticale, Pinna serve Carboni sulla destra, tiro potente che si stampa sulla traversa, sulla respinta il più lesto è Moro che di testa a porta vuota sigla l’1-0. Sulle ali del l’entusiasmo la Torres per 15 minuti gioca sul velluto sfiorando il raddoppio in un paio di occasioni, su azione d’angolo e con Moro che calcia fuori dopo una sponda di petto di Franca. Il Tempio non sta a guardare e anche nei momenti di difficoltà prova sempre a giocare la palla pur non creando pensieri alla difesa rossoblu.
La Torres fa l’errore di credere che sarà una passeggiata, abbassa la concentrazione e complice qualche indecisione della retroguardia nel giro di 4 minuti si ritrova in svantaggio per 1-2. Al 16’su azione d’angolo il Tempio trova il pari con Orecchioni che lasciato solo sul secondo palo calcia indisturbato superando Giuffrida con un diagonale di destro. Passano 4 minuti e i galletti vanno in vantaggio con un bel gol di Cassotta che da appena fuori area senza pressione ha tutto il tempo di stoppare la palla e calciare un bolide di sinistro che fulmina l’incolpevole Giuffrida, 1-2. La reazione dei rossoblu è immediata, al 21′ Nurra calcia di poco alto dal limite dell’area, dopo un minuto Carboni scappa via sulla destra, cross basso dal fondo per Moro che anziché calciare di prima controlla facendosi rimontare dal difensore che gli devia il tiro in calcio d’angolo. Dal successivo corner lo stesso Moro va vicino al gol con un colpo di testa che Giua manda in angolo con una grande parata.
Si arriva al 35′ con i galluresi in vantaggio per 2-1.
Nella ripresa Pia inserisce subito Vargiu per Piredda (infortunio) e Floris per Zallu spostando Porcu in fascia, passando ad un 4-2-4 super offensivo. Col passare dei minuti i rossoblu conquistano metri esercitando una costante pressione senza però creare pericoli seri alla retroguardia gallurese, ha però il merito di non perdere la calma, cosi al 56′ grazie ad una bella azione trova il pari con Pinna che supera Giua con un diagonale di destro dopo una bella triangolazione con Moro, 2-2. Dopo 3 minuti i rossoblu mettono la freccia, Nurra calcia una punizione col contagiri dall’out di destra per Floris che al volo di piatto sinistro supera Giua, 3-2 quando sul cronometro mancano 10 minuti alla fine della partita. Il resto della gara trascorre con la Torres in attacco fino al triplice fischio del Sig. Madau che manda tutti sotto la doccia col risultato di Torres 1903-Civitas Tempio 3-2. Nel post gara terzo tempo offerto dai rossoblu. Domenica prossima si gioca in trasferta contro il Sorso 1930.
SEF TORRES Giuffrida, Piredda (Vargiu), Campus, Pinna G, Porcu, Furiolu, Carboni, Nurra, Zallu (Floris), Moro, Franca. A disp. Sanna, Luzzu, Oggiano, Bella, Lombardi. All. Pia.
CIVITAS TEMPIO Giua, Biancareddu, Orecchioni C, Ranieri, Serra, Porcu, Cassotta, Carai, Piga S, Marzeddu, Moretti. A disp. Deiana, Piga M, Orecchioni G, Severini, De Gioia, Tessuti, Mossa. All Mureddu. RETI 1′ Moro (T), 16′ Orecchioni C. (CT), 20′ Cassotta (CT), 56′ Pinna G. (T), 59′ Floris (T). (Report Gianluigi Vargiu).
(nella foto di copertina i tre marcatori rossoblu Pinna G., Floris, Moro)
12647716_10153796010173911_988247073_n

 

Leave a Reply

wish4book.com b-ass.org