femdom-pov.net

Giovanissimi Regionali. Vittoria a domicilio per la Torres: 2-0 all’Atletico Bono.

Nel pantano del comunale di Bono, sotto una pioggia battente e un fastidioso vento, è andato in scena uno sport simile al calcio, un mix tra pallanuoto, rugby e calcio fiorentino, che la Torres ha giocato con intelligenza e pazienza affidandosi ai muscoli della difesa e al talento offensivo dei suoi attaccanti. Prima del fischio d’inizio il Sig. Satta convoca i due capitani Moro e Pitirra per testare le condizioni del campo e dopo le verifiche del caso decide di far giocare la partita.

Dopo 10 minuti di pura bagarre i rossoblu hanno la prima occasione con Floris ma il sinistro viene parato in angolo. Al 13′ da azione d’angolo Vargiu di testa manda di poco alto. Due minuti più tardi sempre da azione d’angolo Gabriele Pinna manca l’appuntamento con il gol per pochi centimetri, il suo destro accarezza il palo e rotola fuori. Al 18′ l’occasione più nitida del 1′ tempo per la Torres, Francesco Bulla esce male al limite dell’area, Moro ruba palla e appoggia indietro per Nurra, lob di destro e salvataggio sulla linea del suo omonimo Nurra.

Al 20′ occasione per l’Atletico Bono, Pitirra approfitta di un retro passaggio che si ferma nell’acqua, piatto sinistro e Piriottu che salva sulla linea. Al 27′ ancora i padroni di casa vicini al gol con Giovanni Bulla che scheggia la traversa di testa da azione d’angolo. Finisce il primo tempo a reti inviolate.

Nel secondo tempo mister Pia passa al 4-4-2 e dopo 7 minuti segna il gol del vantaggio con Floris che fulmina il portiere con un rasoterra potente e preciso di sinistro che si insacca nel l’angolo basso del palo destro. Dopo il vantaggio Pia inserisce forze fresche mandando in campo Piredda per l’esausto Franca con conseguente spostamento di Carboni sulla linea dei centrocampisti. Al 53′ Vargiu rinvia corto, Pitirra è lesto ad approfittarne rendendosi pericoloso con un sinistro che esce non di molto. Al 56′ la Torres mette al sicuro il risultato segnando il secondo gol sempre con Floris; Moro da perfetto centro boa gira di esterno destro per Floris che mette giù la sfera, finta a destra, virata a sinistra, piatto mancino e palla in rete, 2-0.

Al 58′ Moro manda alto di sinistro dopo una bella azione personale. Al 65′ l’Atletico Bono ha la grande occasione per rendere gli ultimi 5 minuti infuocati ma Giuffrida la spazza via con due grandi parate in successione; dopo vari batti e ribatti Simone Pitirra nel cuore dell’area calcia a botta sicura, l’estremo rossoblu si allunga e smanaccia la palla che danza vicino al palo, come un felino si rialza e va a respingere in angolo il tap in vincente dell’incredulo Pischedda che non crede ai suoi occhi. Scampato il pericolo la Torres controlla con maggiore attenzione fino al triplice fischio del Sig. Satta che manda tutti sotto la doccia.

Partita complicata per via delle pessime condizioni del campo e atmosferiche. Domenica farà visita a Codrongianus il Città di Ittiri.

SEF TORRES Giuffrida, Carboni (Bella), Vargiu, Pinna G, Campus, Piriottu (Pinna F), Floris (Scarpa), Nurra (Furiolu), Oggiano (Luzzu), Moro, Franca (Piredda). A disp Porcu. All. Pia

ATLETICO BONO Bulla F, Dettori, Pischedda, Nurra G, Altarozzi, Sanna, Pitirra M, Licheri, Bulla G, Bechere, Nurra L. A disp Nasone, Pitirra S, Cillara, Gammacurta, Piu. All. Uleri. RETI 42′ e 56′ Floris (foto).

(Report Gianluigi Vargiu).

Leave a Reply

wish4book.com b-ass.org