femdom-pov.net

Giovanissimi Regionali. Torres esagerata! Termina 7-0 contro l’Usinese

Contro un avversario oggettivamente più debole la Torres sbriga la pratica Usinese con il minimo sforzo grazie alle doppiette di Floris e Oggiano e alla tripletta di Moro.
Mister Pia schiera un undici inedito per l’indisponibilità dello squalificato Vargiu e l’acciaccato Gabriele Pinna, inserendo Porcu e Carboni, cambia l’ordine dei fattori ma il prodotto non cambia, la Torres macina l’avversario fin da subito e dopo un giro di orologio Floris si divora l’1-0 calciando sul portiere da buona posizione, passano due minuti e Moro butta giù la traversa con un tiro di collo pieno su azione d’angolo.
Al 4′ Nurra crossa un invitante pallone per la testa di Campus ma la sua zuccata viene parata da Camboni.
Al 5′ Floris apre le marcature realizzando l’1-0 con un bel rasoterra di sinistro che si insacca sul primo palo. All’8′ ancora una buona occasione con Oggiano, tiro respinto dal portiere in angolo.
La Torres capisce che l’avversario non riesce a contenere la sua spinta offensiva ma anziché attaccare con pazienza allargando il gioco sugli esterni si ostina a farlo per vie centrali, ne viene fuori un quarto d’ora poco incisivo in cui in troppi si spingono in avanti intasando gli spazi.
Al 20′ arriva il raddoppio sempre con Floris che dal limite dell’area prima controlla e poi fulmina Camboni con un sinistro che prima sbatte sul palo e poi finisce in rete.
Nonostante il 2-0 l’atteggiamento non cambia, spazi sempre più intasati e poca lucidità.
L’Usinese si affaccia in zona gol al 22′ con Virdis che calcia alto una punizione dal limite dell’area.
Al 31′ Moro ben lanciato da Franca (oggi capitano) a tu per tu con il portiere prova a superarlo in dribbling ma viene recuperato da un difensore che respinge in corner.
Il primo tempo si chiude 2-0 per la Torres.
Nella ripresa dopo qualche minuto Pia cambia entrambi gli esterni di difesa inserendo Furiolu e Francesco Pinna per Piriottu e Piredda.
Al 41′ viene concesso all’Usinese un calcio di punizione indiretto sul out di destra, Mura calcia e supera Giuffrida senza che nessuno tocchi il pallone, il Sig Madau ha il braccio sollevato e annulla il gol.
Dopo un minuto Moro ha il replay dell’azione di fine primo tempo ma stavolta il dribbling sul portiere è vincente, piatto sinistro e 3-0.
Al 45′ l’applauditissimo Franca lascia il posto a Sanna.
La corsa al gol continua, prima Furiolu (destro in angolo) e poi Floris (testa in angolo) ci vanno molto vicini, al 51′ Oggiano sigla il 4-0 appoggiando di testa una corta respinta di Camboni.
Il motorino rossoblu concede il bis 12 minuti più tardi realizzando il 5-0 di destro ancora dopo una corta respinta della retroguardia usinese.
Al 65′ e 70′ Moro realizza il 6 e 7 a zero con due gol fotocopia, destro forte dal limite dell’area.
Dopo uno di recupero triplice fischio del Sig Madau.
Domenica gara esterna con il Catalunya Alghero.
SEF TORRES
Giuffrida, Piredda (Pinna F), Porcu, Carboni (Scarpa), Campus (Lombardi), Piriottu (Furiolu), Floris (Bella), Oggiano, Nurra (Pinna G), Moro, Franca (Sanna). All. Pia
USINESE
Camboni, Mura, Pala, Cherchi, Zallu, Virdis, Lombardi D, Mascia, Lombardi C, Rubattu, Massaro, Spanu, Lupinu.
RETI
5′ e 20′ Floris, 41′ Moro, 51′ e 63′ Oggiano, 65′ e 70′ Moro (foto)
(Report Gianluigi Vargiu).

10564778_10153890259168911_1895954706_n

Leave a Reply

wish4book.com b-ass.org