femdom-pov.net

Giovanissimi Regionali. Alla Torres l’aperitivo con l’Arzachena: secco 4-1 della banda di mister Pia

Vittoria senza particolari patemi per i ragazzi di Mr Pia che regolano la pratica Arzachena sfoderando una prova convincente dal punto di vista del bel gioco e dello spettacolo.
La Torres non fa neanche in tempo a sistemarsi in campo che si trova già in vantaggio, 40 secondi e Moro di testa anticipa tutti su azione d’angolo depositando in rete la palla dell’1-0.
Il monologo rossoblu inizia inesorabile, grazie a giocate tutte di prima i ragazzi di Pia collezionano palle gol a ripetizione senza però concretizzarle. Al 10′ Moro entra in area resiste ad un carica e calcia di poco fuori un diagonale di sinistro. Sei minuti più tardi è Floris a mandare di poco alto di destro dopo un’ottima sponda di Franca. Al 27′ ancora Moro non riesce a girare in rete da sottomisura una punizione calciata da Gabriele Pinna.
Al 28′ la Torres finalmente raddoppia grazie ad un gran gol di Oggiano che da fuori area spedisce la sfera dove il portiere non può arrivarci con un bolide di collo pieno, 2-0.
Squadre al riposo con la Torres forte del doppio vantaggio.
Nella ripresa il copione è lo stesso, Torres in avanti e Arzachena in difficoltà.
Al 36′ Luca Vargiu calcia alto una punizione da buona posizione, passa un minuto e lo stesso Vargiu dialoga con Floris sulla catena di sinistra, cross basso con palla che attraversa pericolosamente tutta l’area e finisce sul fondo.
Nel giro di due minuti Floris colleziona tre buone occasioni, al 41′ da due passi calcia sul portiere un assist di Moro dalla linea di fondo, passano 60 secondi e di testa colpisce la traversa su azione d’angolo, infine dal vertice sinistro dell’area piccola spara di poco alto conclamando che per lui non è proprio giornata. Al 51′ Moro defilato sulla destra calcia forte ma Vargiu para mandando in angolo.
Gli sforzi per chiudere la gara risultano vani, i ragazzi di Pia iniziano ad innervosirsi, l’Arzachena, che fino a quel momento non aveva mai messo il naso fuori ne approfitta, al 53′ con Donati che dal limite dell’area supera Porcu e calcia verso Giuffrida che con una grande parata gli cancella la gioia del gol, sulla respinta Carboni salva sulla linea.
Al secondo tentativo i galluresi trovano il gol grazie al capitano Mariano che supera Giuffrida con un preciso diagonale a mezza altezza di piatto destro, 2-1.
La Torres ha il merito di reagire subito e con veemenza, ristabilisce le gerarchie e dopo un minuto ha già l’occasionissima del 3-1, Pinna chiude triangolo servendo Moro dentro l’area che a botta sicura da due metri calcia sul portiere. Un minuto dopo Pinna si vede respingere dalla traversa il suo sinistro a portiere battuto. Al 65′ Franca caparbiamente ruba palla e appena dentro l’area viene atterrato, il Sig. Biressi non ha dubbi ed indica il dischetto del rigore, dagli undici metri Moro fa secco Vargiu siglando il meritato 3-1 ed il suo gol numero 33.
Nei 5 minuti finali c’è ancora il tempo di colpire un’altra traversa (e sono 3!) con Carboni con un bel destro a giro e segnare il 4-1 con Pinna di testa su azione d’angolo che suggella l’ottima prova del numero 4 rossoblu.
Nel computo finale tante note liete, tra cui il ritorno in campo dell’esterno Antonino Piriottu, e qualcuna meno lieta come le tante occasioni sprecate.
Un grosso in bocca al lupo a Giovanni Moro per la meritata convocazione in rappresentativa regionale.
Domenica gara insidiosa in trasferta contro l’Atletico Bono.

SEF TORRES
Giuffrida, Carboni, Vargiu, Pinna G, Porcu, Furiolu (Piriottu), Floris (Bella), Nurra, Oggiano, Moro, Franca (Sanna). A disp. Luzzu, Scarpa, Campus, Pinna F. All. Pia.
ARZACHENA
Vargiu, Marras, Carta, Pitturru, Peptine, Filigheddu, Fresi, Dickey, Mariano, Donati, Contini. A disp. Mazza, Molino, Contini N, Azara, Ranedda, Fadda. All. Sau.
RETI
1′ Moro (T), 28′ Oggiano (T), 59′ Mariano (A), 65′ Moro (r) (T), 70′ Pinna G (T).(foto)
(Report Gianluigi Vargiu).

12665900_10153826727528911_1579713572_n

Leave a Reply

wish4book.com b-ass.org