femdom-pov.net

“Donare è un gesto da sportivi”. La Torres in piazza con l’Avis di Sassari

 

 

Martedì 1° marzo, dalle 8:00 alle 12:00, l’autoemoteca dell’Avis di Sassari, con i suoi volontari, sarà in Piazzale Segni per una mattinata di donazione straordinaria che coinvolgerà vecchi e nuovi donatori ma anche i giocatori e lo staff della Torres al completo.

Con il motto “Donare è un gesto da sportivi”, dalle ore 10:00 in poi,  i rossoblu di mister Marco Sanna si sottoporranno allo screening e saranno a disposizione del personale medico per i prelievi e la donazione al termine della quale sarà consegnato il risultato delle analisi utile per tenere sotto controllo il proprio stato di salute, anche quando si svolge regolare attività fisica.

Un gesto concreto, considerato che per la Sardegna la donazione del sangue è di vitale importanza, per la presenza di un elevato numero di persone affette da Beta Thalassemia ma anche per il crescente numero di interventi di trapianto, e anche un’azione volta a sensibilizzare sul tema della donazione in una regione che stenta a raggiungere l’autosufficienza su base locale.

L’iniziativa è promossa dalla società rossoblu e realizzata in collaborazione con l’Avis  Provinciale  e Comunale di Sassari.

 

 

Leave a Reply

wish4book.com b-ass.org