shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal :  0.00
View Cart Check Out

Cuoiopelli – Torres 0-3! Solo applausi per volare in finale playoff

Una linea diretta di emozioni che ha unito le tribune innocenti dello stadio Masini di Santa Croce sull’Arno alla pineta di Baddimanna a Sassari, passando dagli schermi dei pc di tutta Italia. Cuori rossoblù a sostenere la Torres nella sua gara di semifinale nazionale playoff contro la Cuoiopelli. Il risultato di 3-0 degli straordinari ragazzi di mister Tortora non concede repliche.

“E’ stata una gara perfetta sotto ogni aspetto e devo dire grazie ai miei ragazzi. Il successo è per i tifosi che ci seguono con questo attaccamento” (mister Tortora)

Avversari annichiliti in un secondo tempo magistrale, dopo una prima frazione di controllo e pochissimi rischi. Ora arriva l’ultimo, doppio, impegno stagionale, quello della finale. Conosciamo il nome dell’avversaria, il Cannara, formazione umbra della provincia di Perugia, conosciamo anche le date, il 3 e 10 giugno. Domani si saprà dal sorteggio in che ordine saranno effettuati i due incontri clou della stagione che decreteranno il passaggio diretto alla serie D (insieme alle altre 6 vincenti dei doppi scontri in altrettanti gironi in tutta Italia).

Dopo il pareggio per 1-1 dell’andata la Torres doveva trovare il gol ma non l’ha fatto in modo precipitoso. Una tattica attendista che ha premiato e ha costretto la Cuoiopelli a fare la gara per i primi minuti. Al 12′ destro di Niccolai, Remedi tocca in area ma è facile per Tore Pinna.

“Era troppo importante per noi questa finale, abbiamo dato tutto e siamo riusciti a regalare una bella gioia a Sassari”

Partita bella e avvincente ma che vive di folate in zona gol. Al 36′ Spinola spara alto da buona posizione.

“Non ho trovato il gol ma l’importante è sempre fare qualcosa per la squadra e per i compagni” (Lionel Spinola)

In chiusura di tempo Remedi ha una chance quando mancano pochi minuti all’intervallo, ma Pinna non ha intenzione di farsi superare: prima si oppone con il corpo poi, tra carambole e rimpalli, la difesa libera.
Nella ripresa, dopo un tentativo di Pirone, arriva il gol rossoblù al 13′ ed è un capolavoro di geometrie. Lancio di Merenda dalle retrovie per Spinola sulla sinistra, palla al centro per l’accorrente Mannoni, verticalizzazione perfetta per Piga che controlla e di destro infila di precisione Morini. Trascorrono solo 5 minuti e la Torres raddoppia: punizione di Mannoni dalla destra per Sarritzu che infila l’incolpevole portiere sul palo lontano.

“Sono felicissimo perché ci meritavamo questa finale e ci siamo arrivati giocando bene e con la giusta determinazione” (Stefano Sarritzu)

Poco prima del 30’ ancora Sarritzu protagonista: entra in area, supera un avversario e dal fondo mette in mezzo per il solissimo Diouf che deve solo appoggiare di sinistro per il definitivo 3-0.

Qualche minuto dopo Morelli riceve il secondo giallo e lascia il campo anzitempo, non prima di rendersi protagonista di un gesto riprovevole proprio ai danni del rossoblù rimasto a terra.

“Sono contento del gol ma per me è importante il successo della squadra. Io sono felice perché i tifosi mi vogliono bene e voglio sempre fare il massimo anche per loro” (Buba Diouf)

Tre a zero a 20 dalla fine. La gara perde di interesse con largo anticipo rispetto al triplice fischio; c’è il tempo per un torello sottolineato dai cori dei tantissimi tifosi accorsi a sostenere la squadra in questa sfida che ha il sapore del trionfo di tutti. Si torna a Sassari insieme e sulla nave si può continuare a festeggiare.

 

Cuoiopelli – Torres 0-3
CUOIOPELLI: Morini , Rossi , Battistoni (15’st Bencini ), Mancin, Botrini, Morelli L., Remedi (38’st Boldrini), Niccolai, Andreotti (43’st D’Auria), Pirone, Scaramelli. A disp.: Sollazzi, Benelli, Morelli G., Rocchetti. All.: Cipolli
TORRES: Pinna, Casu, Chessa (40’st Spanu), Scioni (36’st Bianco), Minutolo, Merenda, Sarritzu, Piga (43’st Uleri s), Djouf, Mannoni, Spinola  (31’st Chelo). A disp.: Selva, De Palmas, Pirottu, All.: Tortora
ARBITRO: Peletti di Crema

RETI: 13’st Piga, 17’st Sarritzu, 32’st Djouf
NOTE: Ammoniti Morelli L. , Piga, Chessa, Scioni, Rossi.

Espulso Morelli L. al 35’st per doppia ammonizione.

Angoli 5-3 per la Torres.

Leave a Reply