shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal :  0.00
View Cart Check Out

Christian Ibba è un nuovo giocatore della Torres

Oltre 200 gol realizzati in carriera e la voglia di rimettersi in gioco per uno dei bomber più prolifici del panorama sardo

L’attaccante Christian Ibba vestirà la maglia rossoblù per la stagione 2017/2018. Il giocatore, a lungo inseguito dalla dirigenza rossoblù, ha deciso di sposare il progetto Torres e già da questo pomeriggio si è allenato con i suoi nuovi compagni per essere a disposizione del tecnico Tortora.

Nato a Quartu il 25 agosto del 1983, Ibba negli ultimi quattro anni ha vestito la maglia del San Teodoro e in carriera, dopo aver messo a segno oltre 200 gol,  ha vinto più volte la classifica marcatori.

Le sue prime parole in rossoblù spiegano la scelta di vivere questa avventura a Sassari: «Dopo i 4 anni a San Teodoro e  34 anni “suonati” la mia idea era di smettere e impegnarmi di più sul lavoro piuttosto che sul calcio, dove avevo già dato il mio contributo. In realtà il campo mi è mancato e devo dire che l’insistenza della società, del presidente e del direttore sportivo, oltre che del mister Tortora, che aveva un buon ricordo di me dopo esserci incontrati l’anno scorso, mi hanno convinto a rimettermi in gioco in una piazza così importante come Sassari.  Dopo 15 anni in Eccellenza posso dire di conoscere questo campionato e so cosa posso dare. Ogni maglia indossata l’ho sempre sudata e fatta mia, voglio aiutare la Torres dando il mio contributo nel portarla nelle posizioni più alte in classifica».

CARRIERA. Ibba è cresciuto nel Sant’Elena, squadra in cui ha militato per 3 stagioni (46 gol) .Per lui la Torres è stata solo sfiorata nel 2002 ma allora il trasferimento non riuscì. Nelle stagioni successive ha proseguito a suon di gol nel Quartu 2000 (capocannoniere) e nel Selargius mettendo a segno altri 19 gol. Nel 2009 un campionato vinto con la maglia del Sanluri e poi Progetto Sant’Elia con cui ha vinto il campionato il 2010/11 conquistando il titolo di capocannoniere con 23 reti. In seguito Tavolara, Porto Corallo e Lanusei. Dal 2013 ha indossato la maglia del San Teodoro mettendo a segno 48 gol in tre stagioni. Lo scorso anno, con la fascia da capitano, ha guidato il San Teodoro alla salvezza in serie D mettendo a segno 6 gol.

 

Leave a Reply