femdom-pov.net

Asta maglie Torres. Consegnato il materiale per la mensa di San Vincenzo e Centro Diurno di Sassari

Questa mattina è stato consegnato il materiale per la mensa della parrocchia di San Vincenzo e da domani partiranno i lavori al Centro Diurno di via Principessa Maria, strutture entrambe gestite dall’associazione formata da volontari, operatori e suore Figlie della Carità sotto la responsabilità di una donna straordinaria, Suor Andreana.

Tutto ciò è stato reso possibile grazie alla grande generosità dei tifosi rossoblù che hanno partecipato all’asta delle maglie della Società. “Posso solo dire grazie alla Società e ai meravigliosi tifosi della Torres per questo regalo! Vediamo ogni giorno i problemi delle persone che non sanno come andare avanti – ci dice Suor Andreana – ma per fortuna c’è anche tanta solidarietà. Tutto ciò, credetemi, tocca il cuore e per questo siamo grati perché ci sono tante persone che hanno bisogno di aiuto”.

Le parole di Suor Andreana raccontano moltissimo della situazione di disagio sociale che si avverte in città, oggi più che mai, perché tante famiglie, e tante persone sole, sono state messe in ginocchio dall’epidemia Covid -19, come ci conferma anche il volontario Antonello Pilo: “La mensa accoglie ogni domenica, compresi i giorni festivi, persone in difficoltà e necessitava da tempo di nuovi elettrodomestici più funzionali al lavoro che si svolge in favore di chi ha bisogno, purtroppo un numero cresciuto in modo esponenziale in questo periodo. Avevamo arredi vetusti, alcuni prestati o non più utilizzabili. Ho fatto fare degli adesivi per ricordarci di questo bellissimo dono di cui siamo tutti felici”.

Una parte restante della cifra raccolta sarà utilizzata per rendere più funzionale ed accogliente un’area dove le persone che frequentano il Centro diurno fanno colazione, si intrattengono per socializzare, sostano in attesa di poter fare una doccia o utilizzare la lavatrice e asciugatrice. Da qualche tempo, infatti, il Centro aveva una profonda infiltrazione dal soffitto che impediva l’utilizzo dell’area, con grave disagio per ospiti e volontari. “Vi aspettiamo per una visita quando sarà possibile”.

Il sorriso di Suor Andreana, dietro la mascherina rossoblù, è la miglior soddisfazione e insieme a lei ringraziamo Morando Mentasti per aver messo a disposizione la propria competenza per l’acquisto dei materiali e ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito, con quello che hanno potuto, a dare un segno concreto di generosità e responsabilità.

 

Leave a Reply

wish4book.com b-ass.org