shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal :  0.00
View Cart Check Out

Altra conferma! In rossoblù il difensore Cataldo Minutolo. Con lui due classe 2000

Il muro centrale della difesa torresina resta a Sassari per proseguire agli ordini di mister Tortora.

La Società non si ferma e ingaggia i sassaresi classe 2000 Piana e Saba  per ampliare il parco giocatori under

 

L’abbiamo visto giganteggiare in difesa ma anche segnare gol decisivi, gli ultimi nelle due finalissime (regionale e nazionale) dei playoff che hanno portato la Torres in serie D.

Il centrale di Cariati di 192 cm, Cataldo Minutolo, sarà rossoblù anche per la prossima stagione sportiva 2018/2019.

Una conferma, per il difensore classe 1992, che arriva dopo un’annata per lui difficile sul fronte degli infortuni ma che è stata superata brillantemente grazie ad una ferrea forza di volontà: «Sono felicissimo di poter giocare ancora a Sassari. All’inizio è stata dura, sono stato un mese e mezzo fermo e non è stato facile, però mi dovevo rialzare. Appena mi sono ripreso ho avuto il problema al braccio, a seguire ho rotto il naso, ho pensato che stesse girando tutto male. Per fortuna  ho avuto tutti vicini, la Società, la mia famiglia, la mia fidanzata, è stato grazie a tutti loro che mi sono ripreso. Volevamo vincere il campionato e ci siamo riusciti. Questa è una grandissima soddisfazione»

Si riparte da un successo sofferto ma per questo più bello. E ora arriva un’altra stagione, questa volta in serie D: «Personalmente sono motivato e voglio fare un bel campionato. Conoscendo il mister, e il prof Melfi, sono certo che sarà una bella Torres. Tra qualche settimana ricominciamo e sono sicuro daremo tutti il massimo; se lo merita il presidente, se lo merita la piazza di Sassari e se lo meritano i nostri tifosi che ci hanno  sempre sostenuto».

La Società continua a lavorare su più fronti. Non ultimo quello relativo al parco giocatori under, serbatoio prezioso anche in funzione di un campionato che prevede quattro fuoriquota titolari (un ‘98, due 99 e un 2000).

Sono da oggi giocatori rossoblù due ragazzi sassaresi, entrambi classe 2000, con alle spalle un campionato di Promozione da titolari:

Il rapido esterno alto Michele Saba (Sassari 22/05/2000) cresciuto nella Sacra Famiglia, poi passato agli Allievi Latte Dolce nel 2015 e infine al Cus Sassari dove, dopo un anno nel settore giovanile, è approdato in prima squadra nella scorsa stagione.

Il regista, centrocampista centrale, Carlo Piana (Sassari 02/05/2000) cresciuto nella scuola calcio Monserrato, poi passato al settore giovanile della Lanteri e nel 2016  al Cus dove ha militato un anno negli Allievi prima di approdare anch’egli in prima squadra.

Leave a Reply