Comunicato Torres e precisazioni

Il quotidiano La Nuova Sardegna nell’articolo del 29 settembre 2019 commenta le parole del presidente Salvatore Sechi. Letti i contenuti la Società ritiene doveroso precisare quanto segue:

– Nessuno della Società ha mai minacciato o insultato il cronista e/o ha prodotto materiale diffuso in rete con questa finalità.

– Nessuno della Societa ha parlato della volontà di nascondere i contenuti dell’inchiesta ma si è parlato sempre e solo di titoli che hanno leso  profondamente l’immagine della Società attuale. Al diritto di cronaca del giornale corrisponde il diritto del lettore di criticare l’operato di chi informa, sempre nei modi corretti e nel rispetto di tutti.

– La Società esprime solidarietà al giornalista e condanna qualsiasi forma di minaccia, anche per via telematica, a lui rivolta, e sottolinea, qualora fosse necessario, che la foto in oggetto che ritrae il giornalista non è stata mai presente sui canali della società.

– In ultimo. Come qualsiasi entità per la quale vengano usati termini sulla stampa ritenuti lesivi della propria immagine, la Torres rivendica il diritto di esprimere, attraverso i propri canali e per bocca del suo legale rappresentante, il presidente, le proprie posizioni in merito. Nessuno ci impedirà di farlo e non avremo mai  timore di esprimere un’opinione contraria su qualcosa che ci riguarda da vicino.

La Torres, con il presidente, i dirigenti, staff e squadra proseguirà con massima serenità e sempre a testa alta il cammino sportivo intrapreso in questa stagione.

Leave a Reply