C’è sempre grande rispetto quando ad incontrarsi ci sono società, 231 anni in due, che sebbene con obiettivi diversi, si sfidano con grande correttezza in campo.

Nella giornata di riapertura al pubblico degli stadi, terzultima di campionato, tra Savoia e Torres termina 1-1 e il risultato premia lo sforzo profuso in campo dai ragazzi di mister Giorico, al termine di una gara intelligente e di sacrificio.

La buona prestazione arriva davanti ai tifosi rossoblù giunti da Sassari per riassaporare l’atmosfera dello stadio e della partita dal vivo e consente di affrontare le ultime due sfide con una maggiore serenità nonostante i risultati che arrivano dagli altri campi.

Oplontini che nel primo tempo tengono costantemente il pallino del gioco con i rossoblù a difendersi con ordine e agire di rimessa.

Tarascio al 12’ conclude dalla distanza ma trova Frasca attento a respingere.

Pericoloso D’Ancora sul servizio in area di Kyeremateng ma è ancora il portiere rossoblù abile a sventare e mantenere il risultato sullo 0-0 al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco.

Nella ripresa parte forte la Torres e dopo 60 secondi Cristaldi ha un’ottima chance ma Esposito è bravissimo a deviare sulla traversa sulla conclusione ravvicinata del 9 rossoblù.

Risponde il Savoia tre minuti dopo con Caso Naturale che, libero a centro area, colpisce di prima intenzione ma trova ancora un incredibile intervento di Frasca a negargli il gol.

Il Savoia aumenta il ritmo e trova il gol del vantaggio al 26’.

Azione che parte dalla destra, palla in area e Kyeremateng serve in area D’Ancora, che manca però l’impatto con la sfera, in agguato c’è Caso Naturale, che insacca per l’1-0 oplontino.

Il vantaggio, tuttavia, dura poco.

Sugli sviluppi di un corner di La Vigna è Vavassori, al suo quarto centro stagionale, a impattare bene di testa e battere Esposito per il definitivo 1-1.

Torres che ha anche le occasioni per il 2-1 nel finale con due rapide ripartenze che colgono in affanno la difesa di casa:  prima con Cristaldi che mette in area ma senza trovare compagni e poi con Melli che servito sulla destra tenta la conclusione in porta ma non trova lo specchio.

Termina qui. Mercoledi la Torres affronterà in casa il Lanusei mentre domenica sarà la volta del Muravera per due gare che obbligano alla massima posta in palio.

Tabellino Savoia – Torres 1-1

SAVOIA: M.Esposito, D’Ancora, Poziello, Tarascio (63′ Russo), Correnti (64′ Depretis), De Rosa (83′ Sorrentino), Riccio (68′ Caiazzo), Kouadio, Cipolletta, Caso Naturale, Kyeremeteng. A disposizione: Mancino, Boccioletti, Cavaiola, Mekki, Stallone. All. Ferraro

TORRES: Frasca, Bilea (94′ Mastromarino), Fadda, Melli, Vavassori, R.Pinna, Prosi (83′ Likaxhiu), La Vigna (95′ Ponsat), Cristaldi (89′ Tedesco), Origlio, Mascia (77′ S.Pinna). A disposizione: Doumbouya, Schiaroli, Rutjens, Battista. All. Giorico

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *