Rinforzo importante per i rossoblù con l’under ex Sanremese

Il centrocampista centrale italo-albanese, Mateo Likaxhiu, è da oggi un nuovo giocatore della Torres.

Nato a Pesaro il 4 ottobre del 2000, cresciuto nelle giovanili di Anconetana, Fano, e Bisceglie, Likaxhiu, selezionato dal Parma, dove era stato inserito nella formazione Primavera, lo scorso anno ha militato in serie D con la Sanremese (20 presenze e 2 gol) .

In Sardegna si è messo in luce nel Lanusei nel campionato 2018/2019 mettendo a referto 38 presenze (compresi Playoff) e un gol.

Giocatore di grande dinamismo, dotato di forza fisica e tecnica, Likaxhiu è un under che sarà utile alla Torres di mister Graziani per le capacità in fase di interdizione e di costruzione:

«Arrivo in una Società che ha tradizione – le prime parole di Likaxhiu in rossoblù – e che ho avuto possibilità di conoscere da avversario due anni fa. Qui avevamo vinto ma ho il ricordo di una gara accompagnata da un gran tifo e queste sono cose che ti fanno capire l’importanza di una piazza. Mi aspetto di poter crescere con questa maglia e voglio dare il mio contributo per riuscire a risalire la classifica. Ho visto giocare la squadra, è un gruppo forte e non vedo l’ora di iniziare con loro».

Likaxhiu è arrivato oggi a Sassari e sarà da subito a disposizione di mister Graziani.

 

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *