Un connubio inscindibile quello tra la Torres e la propria città. Ecco perché le iniziative culturali del maggio sassarese e i luoghi d’arte rappresentano il trait d’union tra lo sport, nell’espressione della sua storica squadra cittadina, e la cultura del territorio.

Con questo spirito e con la curiosità che accompagna i giocatori rossoblù, freschi vincitori del titolo regionale playoff, venerdì mattina una delegazione della Torres farà visita alla Pinacoteca Nazionale di Sassari, in Piazza Santa Caterina, dove sono esposti i sedici ritratti di sovrani del Giudicato di Torres che hanno governato tra il 1100 e il 1250. Una carrellata di volti solo di recente riportata all’attenzione grazie all’opera del funzionario responsabile Storico dell’arte della Pinacoteca Nazionale, Giannina Granara, e oggetto di una recente conferenza sui Giudici Turritani promossa dal direttore dell’Archivio del Comune, dott. Paolo Cao.

Entrambi faranno da guide per i nostri ragazzi che avranno l’occasione di conoscere aspetti poco noti del passato della città di Sassari e del suo territorio e di visitare la mostra che sta suscitando la curiosità degli addetti ai lavori ma anche di tutti gli appassionati di storia medioevale.

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *