Sarà presente una delegazione della Torres alla giornata dedicata all’autismo organizzata dall’associazione benefica “Non solo Cioga” con il patrocinio del comune di Sedini e la collaborazione di ANGSA (Associazione Nazionale genitori  soggetti autistici) e dello studio polispecialistico “Forma la mente”.

Il prossimo 15 luglio, in piazza Attilio Deffenu, a Sedini, dalle 20:30, si svolgerà una serata all’insegna della sensibilizzazione, della prevenzione e del divertimento con la grande Corrida della Sardegna organizzata e presentata da Christian Luisi. La serata sarà arricchita da uno spettacolo di giocolieri, trampolieri e mangiafuoco e tanti artisti di strada a cui si aggiungeranno spazi espositivi dei prodotti tipici sedinesi.

Il direttore generale Gianfranco Satta, il tecnico Ivan Cirinà e una delegazione rossoblù sarà ospite d’onore della serata, voluta e realizzata per focalizzare l’attenzione su un problema ancora poco conosciuto ma che riguarda tante famiglie.

Quello del 15 luglio sarà il secondo appuntamento dedicato al tema e rientra in un percorso di conoscenza dell’autismo avviato nel giugno scorso con un incontro dal titolo “Gli indicatori precoci dell’autismo” e l’attivazione di uno sportello di ascolto gratuito e aperto a tutte le problematiche legate all’infanzia e all’adolescenza (autismo, dislessia, iperattività).

La Torres, sempre molto vicina ai progetti legati al sociale, ha risposto subito presente all’invito e sarà coinvolta con dirigenti e atleti per portare avanti l’iniziativa di sensibilizzazione mettendosi a disposizione per veicolare il messaggio attraverso tutti i propri canali informativi.

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *