shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal :  0.00
View Cart Check Out

Pareggio a reti bianche per la Torres a Ghilarza

I rossoblù tornano dalla prima trasferta stagionale sul campo del Ghilarza con uno 0-0 senza troppe emozioni ma che dà continuità ai risultati. Dopo un primo tempo dal ritmo lento e pochi spunti di cronaca, nella ripresa la Torres è apparsa più brillante, con azioni manovrate e qualche intervento decisivo dell’estremo difensore ospite, l’ex di turno  Massimo Fadda.

Bellissima la cornice di pubblico, con centinaia di tifosi rossoblù che hanno accompagnato la squadra in questa prima trasferta stagionale.

La cronaca si apre al 15’ con un brivido per Pinna. Sulla punizione di Stocchino il portiere rossoblù si tuffa ma il pallone sfila di pochissimo a lato del palo alla sua destra.

La Torres risponde con un’azione in velocità, Diouf vede libero e serve Fideli che controlla e conclude da buona posizione, Fadda respinge e poi l’occasione sfuma.

Sull’asse Stocchino-Atzei  arrivano i pericoli maggiori ma il bomber giallorosso non è preciso alla mezzora e spara alto.

Nel finale la gara aumenta di ritmo. Sarritzu ci prova direttamente da calcio di punizione provando a sorprendere il portiere sul primo palo: Fadda respinge.

L’occasione più clamorosa arriva proprio nei minuti finali. Sarritzu conduce la ripartenza sulla destra, palla per Fideli a sinistra, si libera di un avversario ma al momento della conclusione, solo davanti a Fadda, si vede sfilare il pallone da Atzei che, in scivolata, mette in angolo.

La ripresa si apre con un doppio cambio: dentro Bianco per Gancitano e Lo Coco per Diouf.

E proprio sui piedi di Bianco capita un’altra occasione clamorosa. Fideli dalla sinistra mette al centro, Fadda anticipa Sarritzu con i pugni, palla a centro area per l’accorrente Bianco che conclude di prima intenzione ma Fadda è bravissimo a metterci il piede per la deviazione in angolo.

Si gioca con intensità solo a sprazzi.

Il Ghilarza abbassa il baricentro ma è sempre pericoloso sui calci da fermo e le incursioni di Tronu sulla destra. Nel finale Pitta deve tuffarsi per mettere di testa in angolo, su un bel cross indirizzato a centro area per Stocchino.

E’ l’ultima azione della gara. La Torres incassa un punto, senza subire e senza stupire, ma guarda già alla prossima partita: la sfida casalinga contro il Calangianus.

Leave a Reply