shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal :  0.00
View Cart Check Out

COPPA ITALIA. La prima gara sarà Sorso – Torres

Ottavi di finale: 3 settembre 2017

Calangianus – Valledoria

Sorso – Torres

Stintino – Atletico Uri

Guspini Terralba – Ghilarza

Tonara – Taloro Gavoi

Orrolese – samassi

Muravera – Castiadas

Ferrini – Monastir

 

Coppa Italia Stagione Sportiva 2017 / 2018.

Come riportato nel Regolamento nel C.U. n°1 del 1° luglio 2017, la Lega Nazionale
organizza, per la stagione sportiva 2017/2018, la 52^ Edizione della Coppa Italia Dilettanti alla
quale hanno diritto di partecipare le Società dei Campionati regionali di Eccellenza e Promozione.
La manifestazione si compone di due fasi.
La prima fase (fase regionale) è organizzata dai singoli Comitati Regionali secondo la formula
dagli stessi ritenuta più opportuna, fermo restando che la Società qualificata per la fase nazionale,
da segnalare alla Lega entro Martedì 12 Febbraio 2018, dovrà comunque essere una Società del
Campionato di Eccellenza.
La seconda fase (fase nazionale) è organizzata direttamente dalla Lega Dilettanti secondo la
formula riportata nel già citato Regolamento della Coppa Italia con la partecipazione delle 19
squadre del Campionato di Eccellenza qualificatesi al termine delle singole fasi regionali.
Il Consiglio direttivo del Comitato, preso atto che anche nella corrente stagione sportiva le Società
partecipanti alla fase nazionale della Coppa Italia dovranno necessariamente essere Società del
Campionato di Eccellenza, ha ritenuto opportuno, come nella decorsa stagione sportiva,
suddividere la fase regionale della Coppa Italia in due parti: quella relativa alle squadre di
Eccellenza e quella relativa alle squadre di Promozione.
La vincitrice della Coppa Italia per l’Eccellenza acquisisce il diritto di partecipare alla fase
nazionale organizzata dalla Lega mentre la vincitrice della Coppa Italia per la Promozione
disputerà in campo neutro, con eventuali tempi supplementari e calci di rigore, la finale con la
vincitrice della Coppa Italia per l’Eccellenza, per la conquista del titolo di “Campione Regionale” e
per l’assegnazione della Coppa messa in palio dal Comitato Regionale Sardegna.
Inoltre, alla Società vincitrice la Coppa Italia della Promozione, in base al Campionato a cui
risulterà iscritta per la Stagione Sportiva 2018/2019, verrà riconosciuto un contributo pari a
Euro 1000.
Si precisa che anche per l’Attività della Coppa Italia si applicano le stesse norme di
impiego di “calciatori giovani” stabilite dal Comitato Regionale Sardegna per le gare
Campionato di Eccellenza e Promozione (un calciatore nato dal 1997, uno nato dall’1.1.1998
in poi, uno nato dall’1.1.1999 in poi.

Fase regionale – Modalità di svolgimento

a)
Eccellenza
Tutte le 16 Società del Campionato di Eccellenza, iscritte d’ufficio ed accoppiate ( a
seguito sorteggio), secondo lo schema sottoriportato, disputeranno nel primo turno (ottavi di
finale), con gare di andata e ritorno, in programma rispettivamente Domenica 03.09.2017 alle
ore 17:00 nella gara di andata giocherà in casa la Società prima nominata e Domenica 10
settembre 2017 (ritorno) sempre alle ore 17:00.
Per quanto concerne il passaggio al turno successivo (quarti di finale), si qualificherà la squadra
che al termine del doppio confronto avrà realizzato il maggior numero di reti; nell’eventualità che il
numero delle reti segnate fosse uguale per le due squadre, si attribuirà valore doppio alle reti
segnate in trasferta; se infine i risultati delle due gare fossero identici, l’arbitro, al termine della
gara di ritorno, farà battere i calci di rigore secondo le norme vigenti.
Le modalità di svolgimento dei quarti di finale, così come le modalità dei quarti e delle semifinali,
saranno le stesse di quelle degli ottavi; è sottinteso che, per il passaggio dagli ottavi ai quarti, dai
quarti alle semifinali e dalle semifinali alla finale varranno le stesse norme stabilite per la
qualificazione agli ottavi.
La gara di finale per determinare la squadra da segnalare alla Lega Dilettanti per la fase nazionale
verrà disputata in campo neutro e con data da stabilire.

Leave a Reply